E-Cowork

Una rete di lavoro condiviso

Mapping with Google: un’esperienza da Geek

Avete già sperimentato i corsi online di Google? Da vera Geek mi sono iscritta ad un corso di Google maps e Google earth. Mi sono trovata immersa in una realtà multietnica: i miei “compagni di banco” virtuali erano sparsi in ogni continente. A dir il vero pochi erano gli italiani, anche perché il corso era tutto in lingua inglese e si sa, noi siamo un po’ riluttanti…sarà per la nostra natura neolatina?

G+mapping

Il corso è molto guidato e consente di sperimentare i vari steps e costruire in autonomia le proprie mappe. Al momento dell’iscrizione ti viene chiesto di dichiarare i tuoi obiettivi personali: esercitarti e capire le nuove applicazioni oppure cercare di conseguire un diploma di frequenza, inviato online da Google stesso.

Volete saperne di più? Seguitemi. Il team di Google ti dà il benvenuto, insieme al link a cui collegarti e ti precisa che hai tempo ca. 2 settimane per esercitati e sottoporre i tuoi elaborati via internet. Interessante l’idea di dare una deadline: ti do tutto il supporto, ma il tempo è ben definito. Il corso è diviso in 2 parti – maps ed earth e ogni sezione contiene varie sottosezioni organizzate con una fase d’apprendimento tramite tutorial e successivi esercizi. Lo scopo è coinvolgerti in un’esperienza a tutto tondo che ti consenta di conoscere le potenzialità delle nuove applicazioni e ti metta alla prova. Devi seguire passo passo i vari esercizi che vengono depennati nel momento in cui li hai conclusi. Vieni invitato ad iscriverti anche ad una community su G+ dedicata a Google maps con 920 membri ed a condividere i tuoi dubbi con il team che è a tua disposizione.  Ogni esercizio prevede la realizzazione di una mappa che deve essere condivisa con i “compagni” di corso su Google Drive.

maps2

La “potenza” di Google è la connessione tra i vari applicativi G+, Maps, Earth, Drive ed il corso invita i partecipanti ad utilizzarli nel migliore dei modi.

Man mano che si procede con il corso si può interpellare il team in chat e chiedere maggiori precisazioni.  Al termine delle esercitazioni vieni inviato a realizzare una tua mappa sia su maps sia su earth e, prima d’inviarla a Google, a valutarla tu stesso, dando un punteggio a vari elementi della mappa (es. aver inserito nella mappa di earth dei link multimediali a video ed immagini vale x punti).

eath

E’ un’esperienza coinvolgente, in quanto non solo scopri le potenzialità dei nuovi programmi, ma ti senti coinvolto in un’esperienza in cui ti confronti con persone di tutto il mondo. Ed il coinvolgimento è tale che resti a studiare fino a tarda ora la notte per eseguire come un bravo “scolaro” tutti gli esercizi proposti.

Il tempo scade oggi 25 giugno, ma venerdì 21 sono andata a dormire all’1 di notte per finire gli elaborati ed inviare l’url a Google.  Un’esperienza davvero formativa e da ripetere!

Simo Pozzi (@SIMO2)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il giugno 25, 2013 da in social media con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: